About the author : Alan Valensi

PER AVERE UN BELL’INCARNATO, non c’è niente di meglio di una buona maschera!

ECCO ALCUNI CONSIGLI PER UNA VENDITA EFFICACE:

Una maschera fa bene alla pelle, purché sia quella giusta. Se la cliente ha una pelle grassa e applica una maschera nutriente, la pelle la rifiuterà: l’epidermide tenderà ad essere lucida e piccoli brufoli cominceranno ad apparire a causa dell’eccesso di sebo. E, naturalmente, la cliente non otterrà il risultato previsto.
1 – Ripeti regolarmente la diagnosi della pelle
Ripeti regolarmente la diagnosi della pelle delle tue clienti. La pelle cambia e il tuo consiglio deve adattarsi d conseguenza. Ecco alcuni semplici promemoria: se la pelle è spesso tesa, è secca; se tende ad avere arrossamento: è secca e sensibile. Se è secca solo sulle guance e un po’ lucida sulla zona T (fronte, naso, mento), la pelle è mista. Se la pelle è lucida ovunque: oops, è una pelle davvero grassa!
2 – Consiglia diversi tipi di maschere
Una volta completata la diagnosi della pelle, è sufficiente scegliere la maschera più adatta alle esigenze del momento. Ma a seconda del caso, è meglio consigliare l’uso di una maschera specifica in base alla zona del viso.
3 – Insisti sulla regolarità
Le maschere rilasciano i loro principi attivi alla pelle… Ma per essere efficaci, non vanno dimenticate nell’armadio! Applicale due o tre volte alla settimana per risultati ottimali, a volte anche tutte le sere.
4 – Consiglia di alternare le maschere
Lo scrub o il peeling rimuoveranno le impurità e le cellule morte accumulate sulla superficie della pelle. Rinvigoriscono l’incarnato, permettono una migliore respirazione cellulare dell’epidermide e ammorbidiscono la pelle che è pulita e pronta a ricevere il trattamento, essenziale prima di applicare la maschera per sfruttare al meglio tutte le sue proprietà. Applicare sempre una maschera dopo lo scrub.
Utilizzati una volta alla settimana, questi trattamenti tratteranno la natura dell’epidermide. Applica con un pennello uno spesso strato di maschera su viso, collo e décolleté, evitando il contorno occhi (che ha una maschera specifica). Durante questi 20 minuti di rilassamento, la maschera agisce intensamente in perfetta osmosi con la pelle. Rimuovi con spugne umide, poi applica la lozione e asciuga.

Leave A Comment